diplomi e laureee - Music Instinct - associazione didattica - Napoli

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

diplomi e laureee

I diplomi e le lauree nel settore musicale, sono una questione da chiarire molto bene. Oggi in internet c'è molta confusione a tal proposito. In Italia il riferimento su tale materia è il MIURQuindi se il diploma o la laurea, sono riconosciuti dal MIUR, sono valide in Italia, altrimenti occorre una equipollenza. La equipollenza consiste nel farsi riconoscere in Italia, studi effettuati in altre nazioni o scuole estere. 

La equipollenza vale anche se noi vogliamo andare a studiare all'estero e dobbiamo farci riconoscere gli anni di studio effettuati in Italia.
Fatta questa premessa, la situazione ad oggi non è ancora molto chiara, nel senso che molti dei titoli rilasciati da conservatori e licei musicali (MIUR) hanno quasi nessuna valenza ai fini lavorativi. Paradossalmente un titolo rilasciato dal conservatorio italiano in musica jazz, non permette di poter insegnare in una scuola media, ma è spendibile solo all'interno del conservatorio. Sarebbe come a dire che puoi insegnare all'università ma non in un liceo o una scuola media. Inoltre pur essendo il corso di 3 + 2 anni, quindi come un corso di laurea, non è utilizzabile come una laurea di una facoltà come ad esempio lettere, giurisprudenza, etc... Se decidi di andare a studiare all'estero, proseguire i tuoi studi o fare un master, il diploma di liceo o quello del conservatorio non è spendibile, in quanto i programmi effettuati, non sono allineati con il resto della Europa.
Quindi in questo momento si stanno venendo a creare 2 generazioni di musicisti, coloro che seguono un percorso classico e che difficilmente trovano una collocazione lavorativa come musicisti nel settore moderno. Questi puntano principalmente alle graduatorie nella scuola pubblica. Poi ci sono coloro che studiano musica moderna, che trovano collocazione nel mondo lavorativo musicale attuale, trovano collocazione lavorativa nel privato ed in futuro, la troveranno anche nel pubblico.
Poichè la questione è molto complessa e spesso poco chiara, anche agli esperti del settore, la Music Instinct valuta caso per caso, offrendo una consulenza gratuita a chi ne fa richiesta. La Music Instinct si avvale della collaborazione di insegnanti in grado di preparare per esami di ammissione alle università europee, U.S.A. e conservatori italiani. Inoltre è in sinergia con le principali scuole italiane.



 
Torna ai contenuti | Torna al menu